TEATRO PETRARCA DI AREZZO

Il Teatro Petrarca nasce da un progetto di riqualificazione urbana portato avanti da una Società Anonima composta da cittadini aretini, successivamente costituitasi Accademia Teatrale Petrarca.

Il 21 aprile 1833 si tenne l’inaugurazione della struttura; per l’occasione andò in scena una rappresentazione di Anna Bolena, musicata da Gaetano Donizetti, e un ballo in cinque atti intitolato Alessandro da Palermo. 

Nel corso di quasi due secoli di attività il Teatro Petrarca è stato interessato da numerosi interventi di allargamento e ammodernamento a conferma della centralità di questa struttura all’interno della stagione teatrale e lirica della città di Arezzo. 

Nel 2022 Venti Lucenti porta sul palco del Teatro Petrarca lo spettacolo Le straordinarie avventure della piccola Alice, progetto realizzato in collaborazione con la Fondazione ORT e il Liceo Coreutico “Piero della Francesca” di Arezzo.

Ad aprile 2024 è prevista la messinscena de IL MAGO DI OZ, rappresentazione inserita all’interno della rassegna “Teatri in Viaggio”, un progetto di Fondazione CR Firenze in collaborazione con Venti Lucenti e la Fondazione Guido d’Arezzo.

X