MEDEA

Liberamente tratto dalla tragedia di Euripide

Teatro Verdi

Venerdì 20 maggio 2005 ore 21.00
Sabato 21 maggio 2005 ore 21.00

Medea è la seconda parte della trilogia Altrimondi Mito, lavoro sui grandi miti del bacino mediterraneo realizzato nell’ambito della pluriennale attività di Venti Lucenti negli Istituti Superiori fiorentini.
Il progetto ha visto partecipare centoventicinque studenti, gli attori stranieri del Centro La Pira, venti costumiste dell’Università degli Studi di Firenze, sei scenografi e moltissime altre persone.
Lo spettacolo parte dal testo di Euripide e dalle successive rielaborazioni del mito (Seneca, Grillparzer, Corrado Alvaro) per approfondire temi drammaticamente attuali, come quello del rapporto fra il potere e le sue vittime più inermi: i bambini e gli immigrati; il contrasto fra la morale di chi comanda e la morale personale di cui è vittima Medea, eroina che è insieme straniera, madre, maga, dea.
Una vicenda che racconta del drammatico dissidio fra il mondo primitivo e patriarcale, cui l’eroina fa riferimento, e la nuova morale della polis; della drammatica dialettica fra cittadinanza e ospitalità, nonché delle infinite sfaccettature che la protagonista presenta.
L’idea è quella di legare sempre di più il lavoro teatrale alle drammatiche vicende dei nostri giorni (da Beslan ai bambini-soldato), per far ri-diventare il teatro, come nella grande tradizione greca, non solo uno spazio ludico o intellettuale ma ancora una volta uno spazio “politico” di discussione e di confronto.

Lo spettacolo Medea è dedicato alla memoria Ilaria Alpi (e a tutti i giornalisti) e sostiene l’Associazione EMERGENCY e l’Ospedale di Battanbang in Cambogia, a lei intitolato.
_
Scrittura scenica e regia Manu Lalli
Assistente alla regia, movimento e documentazione musicale Daniele Bacci

Scene Venti Lucenti a cura di Darma Vocaturo, Serenella Izzo, Elena Bianchini, Rocco Marzi
Costumi realizzati dagli Allievi del Corso di Laurea Cultura e Stilismo della Moda dell’Università degli Studi di Firenze coordinati dalla Prof.ssa Marta Cencini
Progetto Luci Roberto Cafaggini
Fonica Andrea Tamassia

Attori Federica Agostini, Laura Apergi, Bianca Bacchioni, Chiara Baldovini, Silvia Barbagallo, Caterina Bardi, Laura Bartali, Margherita Basso, Lorenzo Benedetti, Clarissa Biagioni, Francesco Bigazzi, Carolina Bocciolini, Damiano Bonaguidi, Ginevra Boni, Marco Bulgaresi, Sara Caciagli, Giovanni Cafaggi, Viola Calogero,Elena Cambi,Allegra Cammi,Valentina Cappelletti,Antonio Carnevale,Costanza Catalano, Michele Ceroni, Giulia Chircoi, Francesco Cianfarelli, Camilla Ciappina, Valeria Ciurcina, Carlotta Cocchi, Giulia Comin, Martina Corzi, Giacomo Cucignano, Giacomo De Francisca, Valeria Del Meglio, Alessia Dini, Tommaso Dolfi, Benedetta Falmi, Filippo Fani, Ana Fonseca, Margherita Fossi, Annalena Franceschini, Lorenzo Franchi, Florence Franks, Federico Fusina, Benedetta Gallerini, Giulia Galzigni, Giulia Garbarini, Andrea Gherardi, Gloria Dalla Giacoma, Andrea Giorgi, Giovanandrea Giovannardi, Alba Gjyzela, Sofia Gorelli, Vieri Grandi, Francesco Granelli, Susanna Gunnela, Lorenzo Ielo, Gennaro Massimiliano Innocenti, Ledio Kamberaj, Leonardo Landi, Alessandro Legnante, Giulia Lensi, Maria Cristina Maffucci, Federica Maggi, Michele Magini, Alessandro Marzotto, Federica Masoni, Chiara Medoro, John Monasta, Luca Morgantini, Laura Nannini, Fulvio Nicolodi, Virginia Ottino, Fiamma Paganelli, Valeria Paolini, Olga Pecchioli, Martina Pecchioli, Elena Pecori, Valentina Petrini, Lavinia Poggesi, Sara Porzilli, Giulia Rabbene, Laura Ravoni, Tommaso Ricci, Sara Ricci, Dario Romagnoli, Sofia Romanin, Niccolò Saccafieno, Lucrezia Salucci, Matteo Santacesaria, Claudio Santoro, Laura Scavuzzo, Giulia Secci, Greta Semplici, Alessandro Sisti, Claudio Somigli, Giulia Sospotti, Eleonora Tanzini, Vanni Carpi Terreni, Marina Tiberti, Angelica Tognazzi, Rebecca Tomasi, Francesca Totti, Francesca Tozzi, Alice Troise, Laura Vannelli, Luigi Vessella, Francesca Zabban, Michele Zanasi, Silvia Zanobini

Collaboratori di scena Cristina ColomboChiara Casalbuoni

Segretaria di produzione Titti Franchi
Ufficio Stampa Andrea Monti
Progetto grafico Michele Monasta
Foto Maddalena Ammannati, Cristina Andolcetti, Yuri Pozzi


PARTNER
Liceo Scientifico Castelnuovo di Firenze
Liceo Scientifico Rodolico di Firenze
Corso di Laurea Cultura e Stilismo della Moda
Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Firenze
Commissione Pace del Comune di Firenze
Comunità di Sant’Egidio
Centro La Pira di Firenze
Comunità di Sant’Egidio “Laici della Chiesa” – Campagna “Immagina un mondo senza bambini soldato”